Oggi è 02/10/2014, 12:24



Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
 Dimensionare supporti per pannelli ed assi 
Autore Messaggio
che faccio? continuo?
che faccio? continuo?

Iscritto il: 20/02/2007, 13:14
Messaggi: 35
Località: Prov. Genova
Ciao a tutti,

sto cercando di ottimizzare lo spazio a disposizione all'interno del mio box / tana. Purtroppo la superficie è poca, ed oltre che di falegnameria, sono pure appassionato di meccanica, e di conseguenza ho necessità di riuscire ad entrare in garage con l'auto per lavorarvi sopra.

Da qui, la necessità di togliere di mezzo i pannelli di semilavorato, le assi ed il legno in genere che riesco a recuperare in giro per i miei lavoretti. Ho visto con interesse le strutture utilizzate nei laboratori più grandi, per riporre il legno in orizzontale su supporti tipo reggimensola. Purtroppo non dispongo di una paratia da dedicare a questa struttura, ma ho una parte in alto, su una parete, che mi rimane inutilizzata, e di conseguenza vorrei realizzare un portapannelli in piccolo.

Ho fatto un disegnino con Sketchup (non vogliatemene per le imprecisioni, specie nel posizionare le quote) per farvi vedere cosa ho in mente:

Singola staffa:

Immagine

Tre staffe montate a muro:

Immagine


Questa staffe verrebbero appese circa 2 metri da terra, su un tramezzo spesso un mattone (mattoni forati), mediante tassello chimico e barre filettate M8 o M10.
Le staffe sarebbero realizzate con scatolato di ferro 40x40mm spesso 3mm, ed utilizzerei del piatto 40mm per 5 di spessore per i rinforzini sotto. Le zanche orizzontali sono leggermente inclinate verso l'alto per evitare che il legno posso scivolare giù. Tutte le giunzioni sarebbero realizzate con saldatura ad elettrodo...

Le dimensioni dei componenti sono relativamente obbligate, sia dallo spazio a disposizione che dai costi della materia prima (il profilato mi viene venduto in verghe da 6 metri, se aumento le misure postate dovrei acquistare 2 verghe...). Le staffe saranno disposte a circa 70 cm di distanza l'una dall'altra.

Il mio obbiettivo è quello di sorreggere un centinaio di kg di legno al massimo (sono un hobbysta, molto probabilmente non mi avvicino a questo peso neppure con tutto il legno che ho in garage), in assi lunghe massimo 3 metri (oltre ho il soppalco che impedisce maggiori lunghezze). Come larghezza vorrei potervi alloggiare i pannelli di semilavorato a larghezza intera, quindi circa 125cm, magari utilizzando alla bisogna delle prolunghe sulle zanche per evitare che il pannello possa cadere giù per eccessiva larghezza.

Secondo voi il dimensionamento che ho dato allo scatolato basta, o devo passare a sezioni maggiori? Ed il muro può darmi problemi? Dal punto di vista ancoraggi non dovrebbero essercene: secondo il sito Fischer, una barra filettata M8, con tassello chimico, dovrebbe reggere circa 80Kg... Considerando 3 barre filettate per staffa, non dovrei aver problemi. Non vorrei tirar giù il tramezzo, però... :mrgreen:

Il triangolino di lamiera, che ho indicato in figura come rinforzo, eventualmente può essere raddoppiato in spessore, e accoppiato a dei fazzoletti di lamiera che rinforzino lateralmente l'accoppiamento delle barre orizzontali con la barra verticale...

Oppure mi son tenuto fin troppo abbondante? Visto che il materiale va a peso, se posso ridurre le sezioni è tutto di guadagnato... :mrgreen:


30/06/2008, 17:19
Profilo
Connesso
Puntone del forum
Puntone del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/10/2004, 9:46
Messaggi: 8905
Località: roma
Nella mia tana ho una struttura del genere, solo appoggiata a terra.
E' ottima e regge pesi mica da ridere.
Solo che è ancorata ad un muro di blocchetti di tufo da oltre 40 cm.
Dico la mia opinone senza avere le basi tecniche, quindi prendila per quello che è.
Se devi caricare solo un centinaio di chili di tavole penso che non ci siano problemi anche perchè il peso è distribuito su tre supporti ed abbastanza aderente al muro.
Invece nel caso dei pannelli penso che essendo larghi 125 aumentino il braccio di leva che il muro deve sopportare.
Immagino che non ce ne metterai molti ma personalmente farei dei quadrelli di alluminio o ferro leggero da infilare nelle staffe e muniti di una catena da ancorare a soffitto.
In questo modo oltre ad aumentare la portanza, avrai un impedimento all'eventuale caduta di un pannello.
Cosa non piacevolissima a mio avviso.
Non conosco le dimensioni del locale ma se non è largo oltre i tre metri penso che murando delle " T " da un muro all'altro avresti maggior portata e sicurezza.
Resta da vedere se è poi possibile infilarci tavole e pannelli.

_________________
Ubi Labor, Ibi Uber.


01/07/2008, 14:45
Profilo WWW
che faccio? continuo?
che faccio? continuo?

Iscritto il: 20/02/2007, 13:14
Messaggi: 35
Località: Prov. Genova
Ciao e grazie per i consigli.

Tieni presente che sono alle prime armi, quindi compro un pannello quando so di usarlo... alla peggio, mi rimangono dei pezzi non tanto grandi, che devo comunque gestire.
Per farti un esempio, al momento ho un pannello in abete che sarà 200 x 80 cm, residuo della lavorazione del mio letto, ed ho recuperato un armadio ed un altro mobile smontati, che riciclerò creando strutture per il box (banco sega e qualche ripiano). Tra tutto, al momento si parla di qualcosa come 30-40 Kg di materiale... Gli altri pezzi, più piccoli e gestibili, non li appenderei: devo realizzare un cestone apposito...

Certo è che, avendo lo spazio a disposizione, magari un pò più di legno di scorta lo terrei... Ma non oltre i pesi che ho specificato... :)

L'idea delle travi è buona ed il box è largo 2,90 metri, quindi con una sola verga risolverei il problema: il guaio è che, avendo già un soppalco, con travi fisse diventa poi un bel lavoro metter su il legno...
Le staffe, come le ho disegnate io, sono più versatili.... Avevo scartato l'idea di ancorarle anche al soffitto sempre per il problema di agibilità, però effettivamente l'idea che mi hai dato riguardo al fissare le sole prolunghe, amovibili, è ottima...

Penso che realizzerò la struttura come indicato, e se si presenta la necessità metterò delle prolunghe ancorate al soffitto... :)


01/07/2008, 15:38
Profilo
Allora insisti!
Allora insisti!

Iscritto il: 26/07/2007, 14:07
Messaggi: 757
Località: vicenza , colli berici
se non vuoi rinunciare al progetto iniziale, ed il muro esterno non ha grande valore estetico , puoi fare i fori passanti con una controflangia in lamiera da 1.5/2 mm all'esterno.
Se poi fai scendere i montanti fino ad appoggiarli a terra, direi che con i pesi che hai dato , sei abbastanza tranquillo...

_________________
Questi sono i miei principi , ma , se non vi piacciono , ne ho degli altri.
Groucho Marx


03/07/2008, 13:11
Profilo WWW
che faccio? continuo?
che faccio? continuo?

Iscritto il: 20/02/2007, 13:14
Messaggi: 35
Località: Prov. Genova
pacoseven ha scritto:
se non vuoi rinunciare al progetto iniziale, ed il muro esterno non ha grande valore estetico , puoi fare i fori passanti con una controflangia in lamiera da 1.5/2 mm all'esterno.
Se poi fai scendere i montanti fino ad appoggiarli a terra, direi che con i pesi che hai dato , sei abbastanza tranquillo...


Purtroppo non posso, il mio garage è tra altri due, quindi non posso utilizzare nulla di passante... Quanto ai montanti fino al pavimento, me li ha suggeriti pure mio padre, più per sicurezza che per altro... Però volevo rimanere sul più economico possibile, e non li ho presi. Oggi costruisco tutto e faccio una prova sul campo con il mio peso... Se la struttura non regge, qualcosa mi inventerò... :mrgreen:


03/07/2008, 13:31
Profilo
Connesso
Puntone del forum
Puntone del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/10/2004, 9:46
Messaggi: 8905
Località: roma
Locurtola ha scritto:
Se la struttura non regge, qualcosa mi inventerò... :mrgreen:


Metti un materasso per terra!
E speriamo che il tuo garage non diventi in condominio con quello del tuo vicino! :mrgreen:

_________________
Ubi Labor, Ibi Uber.


04/07/2008, 7:24
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 6 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010