Oggi è 31/10/2014, 17:32



Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
 Fresatrice verticale 
Autore Messaggio
che faccio? continuo?
che faccio? continuo?
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2013, 13:51
Messaggi: 24
Località: Milano
Ciao a tutti. Ho da poco acquistato una fresatrice verticale Dexter power da 1200W (prima volta che ne uso una) perchè devo scavare l'alloggiamento di un box porta batterie da 9V nel dorso del mio basso elettrico.
So che non è una macchina professionale ma, per quello che devo farne, è già fin troppo.
Ora... aprendo la scatola ho trovato delle frese che però non capisco a cosa servano (appena riesco vado a cercare dei legni per fare delle prove). A me serve quella che mi permetta di scavare un alloggiamento rettangolare di 7,5 x 3,3 cm e profondità 2 cm.
Provo a postare le immagini.
Per cortesia mi aiutereste a capire quale devo utilizzare (penso sia piu probabile una delle due in basso nella foto) ?
Grazie a tutti!!


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


22/12/2013, 15:44
Profilo
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/10/2008, 22:49
Messaggi: 11993
Località: im land
Giankomat ha scritto:
Ora... aprendo la scatola ho trovato delle frese che però non capisco a cosa servano (appena riesco vado a cercare dei legni per fare delle prove). A me serve quella che mi permetta di scavare un alloggiamento rettangolare di 7,5 x 3,3 cm e profondità 2 cm.
Provo a postare le immagini.
Per cortesia mi aiutereste a capire quale devo utilizzare (penso sia piu probabile una delle due in basso nella foto) ?

ciao, se non hai nessuna esperienza con la fresatrice ti consiglio per prima cosa di leggere tutti i topic che trovi che parlano del suo uso o comunque a documentarti.
già solo inserendo la fresa nel modo sbagliato la si può danneggiare.....
e ci sono cose da sapere come la direzione di avanzamento, massima asportazione per passata, legata anche a potenza della macchina e tipo di fresa.
altrimenti rischi di spaccare la fresa, o fare danni ai tuoi bassi e magari anche farti male.

non puoi fare uno scasso rettangolare, al massimo un rettangolo con i bordi stondati che poi squadrerai a scalpello.
e non puoi usare la macchina su una superficie bombata, se stai costruendo il basso o comunque la superficie di appoggio è piana ok, altrimenti per fare la fresatura devi usare particolari accorgimenti.
e non puoi sperare di avvicinarti a mano libera troppo ai bordi dello scasso, o sui un anello per copiare e una dima o devi tenerti a prudente distanza dalla tracciatura e poi finire a scalpello.

la fresatrice è una macchina estremamente versatile se usata bene e con perizia.
altrimenti è una macchina pericolosa, che ti scappa di mano in un attimo e se va bene danneggia solo li legno.

per le frese se le toglievi dai sacchetti per la foto era meglio....
comunque direi che le due in basso sono di diametro troppo piccolo per uno scavo di quella profondità, io userei la seconda da sinistra in alto.

_________________
Immagine"Ad hoc, ad loc and quid pro quo.So little time — so much to know!"


22/12/2013, 15:59
Profilo
Moderatore
Moderatore

Iscritto il: 17/04/2008, 7:46
Messaggi: 1418
Località: Pordenone
ciao ,
Andrea , quella che intendi tu è quella con la busta rivolta verso l'alto ? a me sembra una fresa per le code di rondine !
In effetti con le buste uno deve immaginarsi il contenuto , a me sembra che le due a sx possano andare bene, comunque segui i consigli di Andrea , eviterei di andare subito sul pezzo finale , farei delle prove su uno scarto per far un pò di pratica , poi evita di andare a mano libera , se vuoi fare un lavoro preciso è necessario farsi una dima ed usare l'anello a copiare ( se la fresatrice lo ha in dotazione ) , o almeno avere un listello che ti faccia da guida su cui scorrere con la base della fresatrice .

Occhio che è un attimo farsi male o rovinare il pezzo , la fresatrice gira a oltre 20'000 giri e in un niente mangia legno e altro ...
fatta un pò di pratica ti stupirai dei risultati che si possono avere .

Mauri

Mauri


22/12/2013, 16:38
Profilo
vabbè sei dei nostri!
vabbè sei dei nostri!
Avatar utente

Iscritto il: 01/08/2013, 10:07
Messaggi: 1203
Ciao,

già come ti è stato consigliato è bene che primna tu prenda dimestichezza con l'utensile onde evitare di farti male e rovinare lo strumento.

Poi ti fai una prova su un pezzo di legno di scarto.

La cosa migliore sarebbe crearti una dima da seguire con una fresa munita di cuscinetto superiore, come una della serie http://www.cmtutensili.it/show_items.as ... 7/8/911B~2.

In alternativa se hai un anello a copiare in dotazione sarà lui a fare le veci del cuscinetto.

Qui trovi due video su come si scavano le sedi dei pickup.....il procedimento è lo stesso per fare la sede della batteria .....
1) uso di una dima da seguire per fare lo scasso delle dimensioni esatte senza sbavature.
http://www.youtube.com/watch?v=9quMvh56TD4

2) la dima si segue con una fresa dotata di cuscinetto superiore.
http://www.youtube.com/watch?v=4urfh0djvlE


Se la sede è sul fianco...come nelle chitarre acustiche ti devi custruire un piano di supporto da pinzare in modo da poter tenere la fresatrice perpendicolare al lavoro.

...........Sai com'è mio figlio suona la chitarra elettrica e prossimamente inizieremo un progetto insieme........

As

_________________
Se ce c'è una soluzione perché ti preoccupi? Se non c'è una soluzione perché ti preoccupi? (Aristotele)


22/12/2013, 16:44
Profilo
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/10/2008, 22:49
Messaggi: 11993
Località: im land
scritto in risposta a mauri prima di leggere l'intervento di arsenico, che condivido.

come ho detto ho difficoltà a vedere con le frese nei sacchetti, ma effettivamente quella indicata potrebbe essere a coda di rondine e quindi non va bene.
quelle in basso ad occhio mi sembrano di diametro troppo limitato, io non farei uno scavo simile con una fresa di meno di 8mm di diametro.
specialmente se si è alla prima esperienza e se si lavora a mano libera e non con dima.
a occhio le 2 in basso mi sembrano meno di 8mm.
probabilmente quella a sinistra è un 6mm, mi sembra dello stesso diametro del gambo. e con la dima e sapendo quanto asportare per passata si potrebbe anche usare. a mano libera e specialmente essendo principiante quindi con il potenziale pericolo di abusare della fresa mi terrei su un diametro più grande.
tentando di avvicinarsi ai bordi a mano libera dopo aver sgrossato si impegna la fresa da un solo lato su tutti i 20mm di profondità dello scavo, con una fresa da 6mm occorre tanta mano ed esperienza e anche tecniche che non consiglierei ad un principiante (backrouting).
la prima in alto da sinistra?

_________________
Immagine"Ad hoc, ad loc and quid pro quo.So little time — so much to know!"


22/12/2013, 16:56
Profilo
Moderatore
Moderatore

Iscritto il: 17/04/2008, 7:46
Messaggi: 1418
Località: Pordenone
Grattagamole ha scritto:
la prima in alto da sinistra?
:jcdp:
non mi sembra ci siano alternative ...

ciao
Mauri


22/12/2013, 18:10
Profilo
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/10/2008, 22:49
Messaggi: 11993
Località: im land
con le frese in dotazione alla macchina no.
la fresa consigliata da arsenico invece è un'ottima alternativa.

_________________
Immagine"Ad hoc, ad loc and quid pro quo.So little time — so much to know!"


22/12/2013, 23:10
Profilo
che faccio? continuo?
che faccio? continuo?
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2013, 13:51
Messaggi: 24
Località: Milano
eccomi qui... scusate il ritardo della mia risposta ma le ultime compere Natalizie mi hanno distolto un attimo dall'argomento.
Intanto ringrazio tutti per i vari post costruttivi.
Dunque... riposto l'immagine delle frese in dotazione (qui vorrei aggiungere una nota di delusione per il fatto che nel manuale allegato non venga indicato a cosa servono i vari tipi di frese...).
Premesso che devo installare una battery box nel dorso di uno dei miei due bassi e fare un'altro lavoraccio sull'altro basso che spiegherò dettagliatamente in un altro post nella sezione liuteria (che mi sembra piu appropriato), devo dire che fortunatamente il dorso del primo basso risulta essere piano.
Ho trovato un foglio di compensato da 4 mm che vorrei sfruttare come dima (grazie ad Arsenico per i link ) anche se temo sia un po leggero...
Se secondo voi le mie fresette non vanno bene, allora acquisterò quella indicata da Arsenico.
A dire il vero, non vorrei spendere molti altri soldi visto che dovrò 'rovinare' solo questi due bassi... :slol:
Farò prima un po di pratica con la fresatrice... :gigac: più che altro per la sicurezza personale.
Poi tenterò direttamente sullo strumento. :connie2:
Prima di intraprendere qualsiasi azione operativa mi farò un giretto per leggere come usare la macchina.
Vi ringrazio ancora per la cortesia che mi avete prestato ed auguro a voi tutti ed ai vostri cari un sereno Natale.
Risponderò ancora ai vostri commenti in merito alla fresa ma aprirò nuovo post nella sezione liuteria..
Grazie a tutti.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


24/12/2013, 17:53
Profilo
vabbè sei dei nostri!
vabbè sei dei nostri!
Avatar utente

Iscritto il: 01/08/2013, 10:07
Messaggi: 1203
Ciao,

il compensato da 4mm non è che sia leggero ...è che devi trovare uno spessore, per fare la dima da seguire, tale da ospitare abbondantemente tutto lo spessore del cuscinetto della fresa o l'anello a copiare....altrimenti rischi di fare peggio che meglio!!

In other words......almeno 6...meglio 8mm.

Se proprio non vuoi comprare altro potresti provare a raddoppiare (con colla vinilica o adesivo a contatto tipo bostik) il compensato da 4mm, poi ricavi la sagoma.

Riguardo alla fresa ci sono poche alternative o cuscinetto o anello a copiare (se lo trovi per quella marca di fresatrice..........................).

Le frese che hai sono tutte adatte per fresare a mano libera o con la fresatrice pilotata dalla sua guida parallela...oppure un anello a copiare.
Buon Natale a te e a tutti!!

As

_________________
Se ce c'è una soluzione perché ti preoccupi? Se non c'è una soluzione perché ti preoccupi? (Aristotele)


24/12/2013, 19:10
Profilo
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/10/2008, 22:49
Messaggi: 11993
Località: im land
Arsenico ha scritto:
è che devi trovare uno spessore, per fare la dima da seguire, tale da ospitare abbondantemente tutto lo spessore del cuscinetto della fresa o l'anello a copiare....altrimenti rischi di fare peggio che meglio!!


e ancora non basta secondo me.
perchè è vero che il cuscinetto è spesso 9mm e anche una guida di 8mm o forse anche 6 lo impegna bene ( una di 4 no....) ma c'è un altro problema.
nella fresa da te consigliata,
Frese a taglienti diritti per canali, serie corta
SERIE: 7/8/911B
la misura I nella fresa con gambo 8 è 25,4mm.
e anche sgrossando ad occhio, non farei passati più profonde di 5mm alla volta, e poi ripassando i bordi a tutto spessore bisogna considerare quanto sarà profondo lo scasso.
se è profondo almeno 25,4mm non c'è problema, la dima guida bene. se è più fondo non c'è problema, si fa una seconda passata nel bordo più profonda guidando il cuscinetto sulla parte dià fresata. ma se lo scasso è meno fondo di I la dima deve essere spessa
I - profondità dello scasso + almeno 8mm.

probabilmente lo scasso per ospitare la batteria deve essere più profondo di I ma visto che Giankomat è principiante queste cose deve saperle. e deve sapere da subito che le cose vanno pianificate bene, specialmente se si lavora su un oggetto costoso come uno strumento musicale.
non si usa il multistrato da 4mm perchè "lo ho già in casa e non voglio spendere". si rischia di fare dei danni ad un oggetto costoso per risparmiare pochi euro....
prima si capisce il metodo, poi si ragiona bene e si decide quali sono i requisiti che deve avere la dima e si guarda se c'è in casa qualcosa che va bene.

e poi si va da un falegname e ci si fa regalare quei quattro ritagli di mdf da 20mm che di sicuro ha in laboratorio come avanzi, che per la dima vanno benissimo ma per lui non servono niente
:bigrin: :laugh2:

_________________
Immagine"Ad hoc, ad loc and quid pro quo.So little time — so much to know!"


24/12/2013, 21:11
Profilo
che faccio? continuo?
che faccio? continuo?
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2013, 13:51
Messaggi: 24
Località: Milano
Arsenico ha scritto:
Ciao,

Se proprio non vuoi comprare altro potresti provare a raddoppiare (con colla vinilica o adesivo a contatto tipo bostik) il compensato da 4mm, poi ricavi la sagoma.

Riguardo alla fresa ci sono poche alternative o cuscinetto o anello a copiare (se lo trovi per quella marca di fresatrice..........................).

As


massì... due euro posso anche spenderli per acquistare il compensato da 8mm :connie: per la fresa mi converrà acquistare quella consigliata.


25/12/2013, 23:07
Profilo
che faccio? continuo?
che faccio? continuo?
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2013, 13:51
Messaggi: 24
Località: Milano
Grattagamole ha scritto:

bisogna considerare quanto sarà profondo lo scasso.
se è profondo almeno 25,4mm non c'è problema, la dima guida bene. se è più fondo non c'è problema, si fa una seconda passata nel bordo più profonda guidando il cuscinetto sulla parte dià fresata. ma se lo scasso è meno fondo di I la dima deve essere spessa
I - profondità dello scasso + almeno 8mm.



lo scasso deve essere di 22mm per potere avvitare 4 micro viti alla base del battery box nel legno del basso in fondo allo scasso.
Scusate il gioco di parole. :soh:

Penso comunque di avere trovato il sito dove acquistare la fresetta.

Vi posto il link:

http://www.stewmac.com/shop/Tools/Routing_bits/Ball_Bearing_Router_Bits.html?actn=100101&xst=1&xsr=0489

Che ne dite?


25/12/2013, 23:19
Profilo
Allora insisti!
Allora insisti!

Iscritto il: 17/06/2010, 10:18
Messaggi: 805
Località: Bolzano
Se devi acquistarla online prendila da Pagin, ti costa molto meno rispetto a quella linkata.


26/12/2013, 1:28
Profilo
che faccio? continuo?
che faccio? continuo?
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2013, 13:51
Messaggi: 24
Località: Milano
Ok lo farò. Grazie!

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk


26/12/2013, 11:17
Profilo
Moderatore
Moderatore

Iscritto il: 17/04/2008, 7:46
Messaggi: 1418
Località: Pordenone
ciao , devi considerare anche il diametro della fresa al momento di ordinarla : credo tu possa montare frese da 6 e 8 mm , quelle del link sono da 3/8 e da 1/2 pollice , entrambe inutilizzabili sulla tua fresatrice .
Devi considerare che la fresatrice non ha un mandrino come quello del trapano su cui puoi montare ogni diametro , il diametro dell'albero della fresa deve essere ESATTO , altrimenti o non entra o non la chiudi .
Per comprare una sola fresa penso non ti convenga on-line , vuoi che a Milano non ci sia un negozio che vende frese Cmt o Freud , giusto per citare un paio di marche sicure ?
Ho visto che Freud le vendono anche al "re merlino " , non so se hanno tutti i modelli .


NB : ovviamente solo tu puoi verificare il tipo di frese che puoi usare !


Mauri


26/12/2013, 11:26
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010